Il nuovo iphone6S: un successo costante

Il nuovo iphone6S: un successo costante

Come da prassi consolidata Apple ha provveduto in questi giorni a rilasciare sul mercato la versione intermedia del suo celeberrimo smartphone.
Ha cosi visto la luce il nuovo iphone6S che fin da subito ha destato molto interesse fra gli estimatori del marchio della mela; si tratta della versione rivista del precedente iphone6, uno dei telefonini più riusciti e venduti in tutta la storia dei telefonini a marchio Apple.
Similmente alla precedente uscita anche per questa versione Apple ha proposto due differenti modelli l'iphone6S con uno schermo da 4.7 pollici e l'iphone6S plus, la versione maxi, con schermo da 5.5 pollici.Questi due gioiellini, come avviene sempre per le versioni "S", richiamano visibilmente l'estetica della versione precedente.
Al di là dell'aspetto estetico, poco rinnovato, per il resto l'iphone6S è stato totalmente rivisto nelle dotazioni hardware introducendo la nuova scocca in alluminio serie 7000 caratterizzata da una elevata resistenza agli urti e ai graffi. Le innovazioni hardware non si limitano alla sola scocca, tutto il nucleo pensante di questo smartphone è stato rivisto introducendo un nuovo processore A9, capace di sviluppare una velocità di elaborazione superiore del 70% rispetto al vecchio iphone6, percentuale che sale addirittura al 90% se riferita alla parte grafica.

La vera e propria chicca, poi, è rappresentata dal pannello lcd sensibile alla pressione: tecnologia battezzata da Apple "3D touch" che promette di offrire agli utenti una nuova esperienza d'uso, introducendo la possibilità di differenziare le reazioni del touch screen in base anche alla pressione esercitata. Anche la sezione fotografica è stata migliorata montando oggi delle ottiche con sensibilità pari a 12 megapixel IPS nella fotocamera posteriore e a 5 megapixel in quella frontale.

In definitiva anche quest'ultimo telefonino, uscito dal cilindro di Apple, ripercorre quella che da sempre rappresenta la filosofia Apple nella realizzazione dei propri prodotti tecnologici: grande attenzione alla qualità dei materiali e ai dettagli costruttivi e grande capacità di ottimizzazione delle componenti hardware e software del sistema. Quest'ultima poi è una possibilità che solo Apple, producendo contestualmente sia l'hardware sia il software, è in grado di offrire alla propria clientela.